Oggi così, misurazione della distanza

Dal 18 maggio in Italia hanno aperto i piccoli negozi e anche bar, ristoranti e parrucchieri; è presto per dire se molti riusciranno a fare l'abitudine alla misurazione temperatura, ai guanti e alle mascherine, e a tutti quei rituali, che oggi sembrano allucinanti. I dubbi per il futuro sono ancora tanti, infatti, molti ristoratori, i più piccoli, non sanno se sopravviveranno, perché ci sarà di fatto una massiccia riduzione di tavoli e clienti, e di conseguenza meno incassi. E tutto questo dopo due mesi circa di incassi zero. 

Blog su WordPress.com.

Su ↑