Vivere aspettando

Non è l’attesa di grandi cose quella che dà interesse alla vita, ma l’attesa delle piccole

Questo testo è un condensato dal volume – Articles from Good Housekeeping, 1943. Selezione dal Reader’s Digest – Manuel Komroff.

E se le grandi cose sono spesso in mano al destino, le piccole sono in mano mia, dipendono da me.

Vi mettereste a ridere se vi raccontassi tutte le cose da nulla che spero e che aspetto al presente. Aspetto certe camicie nuove che mi devono arrivare e sono certo che saranno qui oggi o domani. Inoltre, ho comprato un macinino da caffè e l’ho appeso in cucina, perché sono convinto che il caffè appena macinato deve avere un gusto migliore. Aspetto anche degli arnesi che ho ordinato una settimana fa. Quando arriveranno proverò seghe e chiavi inglesi su qualche oggetto di casa.

Spero di avere notizie da un amico in California e da un tale in Inghilterra, riguardo a un piccolo affare. Dovrebbero giungermi anche altre lettere e sono curioso di vedere che cosa mi diranno. Il senso dell’attesa è per natura così vivo in me, che son capace di alzarmi al mattino di buon’ora per andare incontro al postino. Nessuna delle lettere che ricevo è molto importante: ma tutte accrescono questo senso di piacevole attesa.

E dimentico due cose molto importanti. I miei vicini in campagna hanno una cavallina, e presto avranno un puledro: ma non ho ancora avuto la notizia. E sono in cerca di un barattolo di lacca per la mia canna da pesca: perché quando si ha una buona canna bisogna tenerla con cura.

L’attesa è vita. E si deve vivere nell’attesa. Questa mi sembra una buona regola. Ci sono dei periodi in cui sono così preso dal lavoro, che trascuro le piccole cose della vita. Perciò ho poche cose da sperare e aspettare, e mi accorgo di essere molto meno felice di quando ne spero e aspetto tante. Allora subito me le creo e le coltivo.

Nel mondo ci sono più cose piccole che grandi. Io credo che la felicità sia fatta di piccole cose, soprattutto di quelle che bisogna aspettare, le piccole speranze della vita.

Uno stile abbastanza slow and happy su cui meditare. Loading…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: