Ecosostenibilità, Risparmio e Investimenti

Uno degli aspetti della Pandemia Covid-19 è quello di aver sviluppato una nuova capacità e una sensibilità verso i temi della salute e dell’ambiente. Si sperimentano nuove tecnologie, che possano aiutare consumi più consapevoli, facilitando la vita, diventata in questo periodo più faticosa, riguardo agli acquisti.

e-commerce e occasione di investimento

Parafarmaci, integratori alimentari e cosmetici: parte la raccolta di Econviene, la società che ha realizzato un portale e-commerce di prodotti “low cost”. I prezzi vantaggiosi derivano dalla filosofia “zero spreco”: l’azienda propone infatti articoli che rischiano di rimanere invenduti e che verrebbero successivamente distrutti per vari motivi, come la scadenza inferiore ai 6 mesi o la confezione leggermente danneggiata.

Econviene, l’e-commerce a “zero spreco” arriva su CrowdFundMe

La campagna dell’emittente vanta già un Lead Investor del calibro di Friulia Spa, finanziaria costituita dalla Regione Friuli Venezia Giulia, che ha deciso di entrare nel capitale sociale con 200.000 euro.

Inoltre, tra i punti di forza di Econviene vi è un mercato di riferimento in netta crescita. L’anno scorso, secondo i dati dell’Osservatorio e Commerce, il settore ha registrato in Italia un giro d’affari da 480 milioni di euro, pari a un aumento del 45% sul 2018. E l’impatto della pandemia di coronavirus sta accelerando questo sviluppo, perché sempre più consumatori, a causa delle varie misure di precauzione, si stanno orientando verso gli acquisti online. Si parla di una tendenza a livello globale.

A livello di risultati raggiunti, i numeri dell’emittente parlano chiaro. Nel 2019 Econviene ha evaso oltre 6.000 ordini e salvato dallo spreco più di 25.000 confezioni, raggiungendo così un fatturato di 240.000 euro (+ 275% sul 2018). Se vogliamo fare uno zoom sul 2020, in particolare su febbraio, marzo e aprile – ovvero nel periodo cruciale della diffusione del coronavirus e della quarantena – la società è arrivata al nuovo record di oltre 1000 ordini/mese.

L’obiettivo di Econviene è quello di diventare la piattaforma di riferimento per la lotta allo spreco ampliando la sua filosofia anche ad altre categorie di prodotti e guardando anche ad altri mercati europei con elevata sensibilità green. Per accelerare la propria strategia, l’emittente punta a un primo obiettivo di raccolta parti a 300.000 euro e un massimo di 500.000. In base al capitale raccolto, investirà in attività di marketing, potenziamento tecnologico della piattaforma, acquisto stock d’occasione e rafforzamento del team commerciale e IT.

fonte: Crowdfund.me

Altre produzioni Ecosostenibili

I temi  dell’ecosostenibilità e dello spreco sono stati più volte affrontati, infatti nutrirsi bene in modo naturale, salvaguardando l’ambiente è l’obiettivo di tantissime persone. Tali temi sono alla base della filosofia di molte aziende di integratori naturali ,  come Dna Solutions, che produde in officine italiane al 100%, con materie prime certificate e di ottima qualità. Sia i fitoestratti che le piante officinali utilizzate nella produzione degli integratori vengono coltivate biologicamente in filiera certificata ISO 22000 all’interno del Parco Nazionale del Pollino. In questo caso si tratta di Nutraceutici e Nutrigenomici. 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: