La panchina intelligente a Campobasso

Rivoluzione Smart City – Le smart city non sono più una novità, in quest’ottica nasce la panchina intelligente, che può essere utilizzata anche da cittadini meno intelligenti. Le strategie e l’ottimizzazione in fatto di architettura e urbanistica hanno raggiunto molte città in tutto il mondo, è uno nuovo stile di vivere la città, più consapevole, organizzato e innovativo, in modo da facilitare gli spostamenti e creare relazioni veloci e smart fra persone, infrastrutture, mobilità e socialità.

La realtà, però è sempre qualcosa a doppia velocità; vi sono città (specie nel sud Italia), dove di Smart c’è davvero poco. Non solo non esistono panchine intelligenti, ma neppure panchine o almeno non godono di buona salute, come i muri, le cabine telefoniche di un tempo. Non oso immaginare cosa farebbe una panchina intelligente fra vandali e bulli, ma questa è altra storia (non antica ma modernissima).

Una vera e propria panchina è la panchina di nuova generazione, in stile moderno, dotata di pannelli solari. Già ribattezzata la “panchina intelligente”  o smart bench, per chi mastica l’inglese. Si chiama Steora l’installazione alla ex Gil di Campobasso, per una iniziativa green della Regione Molise intesa a promuovere il rispetto per l’ambiente. La panchina intelligente già esiste in altre città, è arrivata ad esempio a Policastro, in Cilento.

La panchina offre la connessione a Internet, wifi gratuito, è dotata di porte Usb e permette di ricaricare cellulari con il sistema wireless. Particolare non secondario, nei mesi invernali la seduta sarà riscaldata a 35 gradi.

Il pensiero dell’assessore regionale del Molise

«Un piccolo passo verso la modernizzazione della sede dell’Assessorato che sogno in futuro possa essere un luogo dove la gente possa visitare mostre, scoprire le bellezze del Molise, studiare e fruire di servizi multimediali indispensabili. Insomma una smart city rinchiusa in questo splendido palazzo – è il commento dell’assessore regionale alla Cultura e Turismo, Vincenzo Cotugno -. La panchina intelligente va a servizio di tutti i cittadini: ci permette di ricaricare facilmente il nostro smartphone, di collegarci a una rete internet veloce e sicura, di osservare anche le tante attività che qui, nella sede dell’assessorato, si svolgono. Tutto attraverso una rete pulita, quella solare. Una funzione quindi di aiuto ma anche di promozione delle nostre attività, stando tranquillamente seduti su una panchina, per di più, riscaldata».

fonte: ambienteambienti.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: