Lavoro: idee in rete

Oggi il mondo del lavoro ci mette a dura prova; per i giovani è sempre più difficile realizzare i propri sogni. Il posto fisso ormai è un’utopia. Migliaia di nuove figure professionali si sono affacciate nel rinnovato mondo del lavoro. Come fare per lavorare e guadagnare senza rinunciare ai propri sogni? Un vecchio proverbio dice che la necessità aguzza l’ingegno; ed è proprio quello che sta avvenendo oggi. Vi sono alcune soluzioni per cercare di inserirsi nel mondo del lavoro; in questo articolo sarà elencata qualche idea interessante trovata sul web.

Non si può trovare subito il lavoro che piace o che si sogna e molte volte  iniziare con altri tipi di occupazioni serve non solo a fare esperienza, ma anche a intrecciare rapporti, spingersi verso incontri ed idee che potranno essere il trampolino di lancio per una nuova carriera. Un giovane che sogna una professione non avrà più posto  e stipendio fissi ma svolgerà la propria attività come libero professionista, freelance o con partita iva; è questa la nuova frontiera dove si sta spingendo il mondo del lavoro. Molti istituti scolastici hanno da tempo deciso di dare spazio alle “professionalità”, attraverso corsi e laboratori didattici, dove viene svolto il lavoro che gli studenti andranno a svolgere al di fuori delle mura di una scuola.  I siti di annunci traboccano di offerte di lavoro, la maggior parte delle quali legate a rappresentanze o call center, anche se in rete è possibile ancora trovare qualche proposta interessante.

Supermercato24 offre la possibilità di fare la spesa ordinando i prodotti on line direttamente ad un supermercato della propria zona; allo stesso tempo il sito propone un’importante opportunità di lavoro.  Infatti, attraverso la piattaforma è possibile registrarsi oltre che come cliente, anche come shopper.

Cosa fa uno shopper? Questa figura riceve l’ordine effettuato dal cliente e non fa altro che fare la spesa al suo posto e consegnarla a domicilio; in genere per ogni consegna si guadagna 5€. Facendo due conti  uno shopper potrebbe effettuare in una giornata (spesso anche in una sola mattinata) 7 spese; l’importo guadagnato in un giorno sarà di circa 35€. Se lo shopper lavora  5 giorni a settimana prendendosi un giorno di riposo,  riuscirebbe a guadagnare circa 800 euro al mese.

Bisogna sempre considerare che ciascun lavoro arricchisce in termini di esperienza, infatti, grazie a questa attività si incontrano persone, si acquisisce velocità, si impara a conoscere i prodotti, le offerte; e queste sono tutte conoscenze importanti (anche se apparentemente sembra di no).

Supermercato24 non è ancora diffuso in tutte le zone d’Italia, inoltre opera con marchi importanti come Iper, Eurospin, Conad, Pam, Carrefour ecc. Attraverso una semplice ricerca è possibile verificare se ci sono supermercati nella propria zona che aderiscono al servizio.

Come si svolge il lavoro di shopper

Quando un cliente fa la spesa on line sceglierà l’ora in cui vuole che si effettui la consegna; di conseguenza anche lo shopper in fase di registrazione inserirà la sua disponibilità (mattina – pomeriggio e orari). Nella piattaforma si andrà a creare una tabella che il cliente potrà consultare per verificare gli orari disponibili per la consegna. Lo shopper riceve la notifica dell’ordine con i prodotti da acquistare e provvede a fare spesa e consegna; il pagamento può avvenire on line con carta di credito oppure in contrassegno alla consegna con contanti .

Opportunità da abbinare all’attività di shopper

Uno shopper può abbinare al suo lavoro un’attività di vendita on line; una fra le aziende più serie e competitive che opera on line è Dna Solutions.  L’azienda permette ai suoi collaboratori di acquisire conoscenze attraverso la formazione on line (video lezioni in ufficio on line), un’attività in proprio consegnando un e-commerce chiavi in mano da gestire ovunque (gestione ufficio on line, email, ordini). Gli ordini effettuati dal proprio sito saranno evasi direttamente dall’azienda e al collaboratore ogni mese saranno corrisposti i compensi maturati. Dna solutions distribuisce oltre il 70% del suo fatturato ed è un’azienda solida ed affidabile, oltre ad operare in un campo, quello della Nutraceutica in continua crescita.

dna

L’azienda offre ai collaboratori una formazione on line a 360 gradi, che gli consentirà di appropriarsi di tutti gli strumenti che saranno fondamentali in questo lavoro (tecniche di marketing on line, gestione professionale dei social). Oggi la pubblicità si è trasferita sui social, un’azienda deve necessariamente promuoversi attraverso canali social. Dna solutions insegna ai collaboratori come sfruttare al meglio i social per ottenere il massimo risultato possibile (i compensi corrisposti partono dal 25% fino ad arrivare al 50% e in base al fatturato anche oltre). Il guadagno è strettamente legato alla quantità degli ordini che arrivano sulla propria piattaforma, al numero dei Clienti Premium (clienti che usufruiscono di uno sconto del 15%) e dai collaboratori, che contribuiscono ad incrementare la propria rete e ad aumentare il volume dei punti, in base ai quali sale la percentuale di commissione sull’intero fatturato. Per questi motivi, non è semplice effettuare una stima dei guadagni mensili, ma vi sono partner che attraverso una rete di clienti ben costruita riescono a realizzare importanti risultati, anche perché nell’azienda vi è un solido sistema meritocratico.

Nel calcolo delle commissioni bisogna considerare i punti maturati, che derivano dagli ordini, dai clienti premium e dal fatturato dei propri collaboratori. Su vendite dirette di 1.500 euro, le commissioni si aggirano intorno alle 500 euro e salgono sensibilmente (o meglio sale la percentuale di guadagno) con le vendite indirette (clienti premium e rete collaboratori).

Per diventare partner è necessario richiedere informazioni sul sito dell’azienda Dna Solutions

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: